Videosorveglianza

VIDEOSORVEGLIANZA

impianti-antifurto-cremona

Con il termine videosorveglianza si intende l’attività del vigilare – generalmente un luogo o comunque un bene – a distanza, tramite l’utilizzo di telecamere o di altri strumenti in grado di assicurare la trasmissione di immagini strategicamente posizionate.                                                   Un sistema di videosorveglianza è spesso associato ad un impianto di allarme antifurto, in quanto consente una sinergia fra la necessità di protezione, di avviso e di verifica di quanto segnalato dal sistema di antifurto. La videosorveglianza si è diffusa anche in ambito domestico, grazie al basso costo delle telecamere, è possibile controllare la propria casa tramite Internet, smartphone e simili.

Solitamente un impianto base di videosorveglianza è composto da 1 DVR, 1 MONITOR e N TELECAMERE. Fino a qualche anno fa la telecamera ordinaria non poteva effettuare visioni notturne, per questo la soluzione adottata era quella di utilizzare un faro o una luce per illuminare il campo della telecamera. Più recentemente, per ovviare a questo, quasi tutti i tipi di telecamere sono stati dotate di LED emettitori di infrarossi.

Nel corso degli anni si sono resi disponibili molti tipi di dispositivi, come:

Wireless: permettono un’installazione senza fili

IP: permettono di utilizzare la rete Internet per sorvegliare a distanza il luogo desiderato. Questo tipo di tecnologia non presenta limiti di risoluzione e grazie al wireless permette connessioni a lunga distanza, permettendo quindi una sorveglianza a distanza. Si trovano comunemente in parchi, autostrade e luoghi pubblici. In taluni casi possono essere mimetizzate o rese capaci di un movimento controllato da remoto.

Finte: telecamere non funzionanti con un LED lampeggiante, per simulare una telecamera realmente attiva e dissuadere i malintenzionati.

LED infrarossi: permettono la visione della ripresa in bianco e in nero anche in piena notte in un vialetto completamente buio. Se si guarda la telecamera quando i LED infrarossi sono accesi si vedranno i LED di colore rossi. Le telecamere dotate di LED infrarossi sono anche dotate di un sensore crepuscolare che fa accendere i LED infrarossi non appena il sole cala.

Termiche: consentono una visuale a gradienti di colori (in base alla temperatura emessa dal corpo che ci si trova di fronte).

Oggi quindi, con una piccola spesa è possibile installare nella propria casa o nella propria azienda un impianto di videosorveglianza. Questo ti permetterà di tener sotto controllo visivo ogni parte del tuo edificio in qualunque posto ti trovi grazie al tuo smartphone, al tuo computer o al tuo tablet.