Energie rinnovabili

Con il termine energie rinnovabili si intendono forme di energia che si rigenerano in tempi brevi se confrontati con i tempi caratteristici della storia umana. Le fonti di tali forme di energia sono dette risorse energetiche rinnovabili.

Grazie alla loro capacità di rigenerarsi, molte risorse energetiche rinnovabili sono considerate “inesauribili”, nel senso che si rigenerano almeno alla stessa velocità con cui vengono consumate oppure non sono “esauribili” nella scala dei tempi di “ere geologiche“. Fanno eccezione alcune risorse energetiche che pur essendo rinnovabili sono esauribili; ad esempio le foreste sono considerate rinnovabili ma possono esaurirsi a causa di un eccessivo sfruttamento di tali risorse da parte dell’uomo.

Le energie rinnovabili, assieme all’energia nucleare, sono dunque forme di energia alternative alle tradizionali fonti fossili (che sono invece considerate energie non rinnovabili) e molte di esse hanno la peculiarità di essere “energie pulite”, ovvero di non immettere nell’atmosfera sostanze inquinanti e/o climalteranti (quali ad esempio la CO2). Per tale motivo, sono alla base della cosiddetta “politica verde“. Inoltre le energie rinnovabili permettono l’uso di metodi sostenibili per il loro sfruttamento; in tal caso, il loro utilizzo non pregiudica le stesse risorse naturali per le generazioni future.

Investire sulle energie rinnovabili oggi ti permette di risparmiare sul consumo dell’energia elettrica ,del riscaldamento e della produzione di acqua calda sanitaria.

Efficientando la tua casa o la tua azienda potrai:

– Usufruire di importanti incentivi come le detrazioni fiscali

– Risparmiare sul consumo di energia elettrica e gas

– Aumentare il valore del tuo immobile.

– Produrre e consumare energia “pulita”

Investire nelle energie rinnovabili è oggi più che mai conveniente, i prezzi degli impianti sono di molto abbassati rispetto a qualche anno addietro ed i prezzi del gas e soprattutto dell’energia elettrica sono in costante aumento. E’ per questi motivi che con una piccola spesa iniziale è possibile efficientare la propria casa o la propria azienda, in pochi anni recuperare l’investimento e, negli anni successivi avere un guadagno costante e duraturo.

Ci sono tantissime soluzioni per efficientare la propria casa o la propria azienda, un impianto efficiente ha lo scopo di abbassare i consumi e quindi generare un risparmio per il cliente; per questo motivo è opportuno rivolgersi ad un personale esperto e qualificato che sarà in grado (attraverso degli studi effettuati sui consumi e sull’immobile in oggetto) di elaborare la soluzione più adatta al cliente tenendo in conto la spesa iniziale e il rientro dell’investimento in tempi più brevi possibili.

Indipendentemente dalla tipologia della tua casa o della tua azienda, ogni mese ricevi bollette che segnalano le spese di mantenimento e gestione del tuo edificio.

Il nostro obiettivo è indicarti come risparmiare sui costi delle utenze, studiando per te le soluzioni che riducono i tuoi consumi energetici.

– Efficientamento elettrico: individuiamo la soluzione per ottimizzare i consumi elettrici della tua casa.

– Efficientamento termico: individuiamo la soluzione per ottimizzare i consumi termici della tua casa.

– Efficientamento idrico: individuiamo la soluzione per ottimizzare la qualità dell’acqua della tua casa.

– Confort e benessere: individuiamo la soluzione per ottimizzare  il livello di sicurezza della tua casa.

Rendere una casa energicamente efficiente significa fare in modo che l’energia non venga sprecata.

Cioè che ogni famiglia usi solo l’energia necessaria alle proprie attività quotidiane, eliminando consumi superflui e quindi spese inutili.